Sviluppo e commercializzazione integratori alimentari.

Pubblicato sulla rivista dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD) lo studio sul nostro ipolipidemizzante OSTACOL®

Postato da: In: Pubblicazioni 06 Feb 2016 Commenti: 0

——————————————-

Efficacia e sicurezza terapeutica di lievito rosso, policosanoli e tè verde associati alla dieta in 170 casi di ipercolesterolemia lieve e moderata 

A. Botta, A. Belfiore, A. Colantuoni, M. Coscione, N. Curcio, B. Guida, E. Muscariello, G. Nasti, A. Pirone, R. Trio

Il Giornale di AMD, 2015;18:81-84

Riassunto:

Nonostante i notevoli progressi ottenuti negli ultimi decenni sul piano terapeutico, le malattie cardiovascolari rappresentano ancora oggi la principale causa di mortalità nel nostro paese, in quanto responsabili del 44 % dei decessi. L’impegno economico destinato ai farmaci del sistema cardiovascolare ammonta, secondo i dati del Ministero della Salute, al 23,5 % della spesa farmaceutica totale. Il 50 % degli eventi degli eventi cardiovascolari, secondo i dati del progetto Cuore, possono attualmente essere evitati con una corretta strategia di prevenzione primaria e secondaria. Le alterazioni del profilo lipidico rappresentano una delle principali cause responsabili di un aumentata incidenza di eventi cardiovascolari e della correlata mortalità.
In 170 pazienti dislipidemici in prevenzione primaria a basso rischio cardiovascolare abbiamo valutato l’utilizzo di un prodotto Nutraceutico a base di Riso rosso fermentato con Monascus Purpureus a basso dosaggio, tè verde e policosanoli (Ostacol®) sul profilo lipidico valutandone l’effetto, dopo sei mesi di utilizzo, sul Colesterolo totale (CT) colesterolo LDL (LDL), colesterolo HDL (HDL) e trigliceridi (TG). In 89 pazienti con Obesità di I Grado abbiamo associato un programma nutrizionale finalizzato ad un moderato calo ponderale.  Abbiamo registrato un significativo decremento in entrambi i sessi del valore medio del CT (-19 %), LDL (-25 %), TG (-20 %) con aumento della frazione HDL (+13 %).
Nel sottogruppo degli 89 pazienti obesi sottoposti al trattamento con Ostacol® più dieta abbiamo registrato un calo ponderale a sei mesi di circa il 5 % senza differenze significative rispetto al gruppo totale dei parametri lipidici rilevati.
Non sono stati rilevati in entrambi i gruppi significativi eventi clinici avverti e in tale ottica Ostacol® si dimostra una valida scelta terapeutica per il trattamento a lungo termine delle alterazioni lipidiche in soggetti a basso rischio in prevenzione primaria.

E’ possibile visionare lo studio completo cliccando sul seguente Link: Studio pag. 81

Sorry, the comment form is closed at this time.

Related Posts